Atletica. Suadoni e Tiselli in grande spolvero

gen 22nd, 2009 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

4029CIVITAVECCHIA – Inizia alla grande la stagione invernale 2009 per la civitavecchiese Alessandra Suadoni, che ha conquistato la vittoria nella prima prova del Campionato regionale di società giovanile di cross. Stimolata dall’impianto reatino “Guidobaldi”, teatro da anni del famoso meeting internazionale all’aperto, Alessandra ha offerto una eccezionale prova di forza. Dopo un avvio un po’ incerto ha raggiunto il gruppo di testa e con un’azione incisiva e perentoria si è portata al comando tagliando per prima il traguardo con un vantaggio consistente sulla seconda arrivata. Le compagne di squadra non sono state da meno. Michela Anghelone, pur in non perfette condizioni fisiche, ha concluso al decimo posto una gara dall’arrivo molto serrato che l’ha vista sempre nel vivo della competizione. Gli ottimi piazzamenti di Domiziana Alessandri (34°), Giulia De Martis (35°), Giulia Gelli (39°) e Federica Cappalonga (40°), che, all’esordio nel cross, hanno dovuto lottare prima con la comprensibile emozione e poi con le avversarie, portano la squadra al terzo posto, alle spalle della granitica formazione di casa, la CA.RI.RI. di Rieti e la Villa Gordiani di Roma. Convincente la prestazione di Alessio Mangano tra i Cadetti che è riescito a concludere al 19° posto, subito a ridosso dei primi, una gara condotta su ritmi molto veloci.

Ma …. non solo cadette. Sul percorso di gara, disegnato sui prati intorno all’impianto sportivo, anche le ragazze ed i ragazzi si sono fatti valere. I giovanissimi atleti, tutti all’esordio, rassicurati dai loro tecnici, Maurizio Rocchetti e Fiamma Cianfrini, e confortati dalla presenza dei loro genitori in tribuna, hanno offerto una prestazione da incorniciare, gettandosi nella mischia senza alcun timore reverenziale verso avversari ben più esperti. I piazzamenti di Valerio Suadoni, Lorenzo Patanè, Davide Polidori, Giovanni Dal Ben, Andrea Flaccavento, Valerio Stefanini e Leonardo Coppari hanno portato la squadra al 9° posto tra le 18 squadre presenti; ma la classifica molto corta offre la possibilità di un recupero nella seconda prova prevista a Fiuggi il prossimo 1 febbraio.

Stesso piazzamento di squadra per le ragazze, grazie alla superba prestazione di Maria Elena Rummolo, 7° all’arrivo dopo una gara condotta sempre nel gruppo di testa e conclusa a soli 8 secondi dal podio, e Giammaura Grandoni 9° arrivata tra le nate nel 1997. Una bella iniezione di fiducia per queste ragazze, tutte all’esordio, che, rotto il ghiaccio, possono guardare alla prossima gara di Fiuggi con rinnovato entusiasmo.

Cambia il campo di gara ma non il risultato infine per Paola Tiselli (nella foto), che nella riunione nazionale indoor svoltasi nello splendido palazzetto di Ancona, ha sfiorato il minimo per i campionati italiani in sala sugli 800 metri, nella prima gara della stagione al coperto, facendo fermare i cronometri sul tempo di 2.16.87. Dopo un avvio fin troppo veloce, sulla scia di avversarie ben più quotate, Paola è riescito a concludere al terzo posto una gara tatticamente molto nervosa e difficile da interpretare, con tutte le atlete racchiuse in una manciata di secondi. Ma l’appuntamento con il minimo è soltanto rimandato, magari il prossimo 24 gennaio, sempre ad Ancona, in una gara che promette scintille, almeno scorrendo la lista delle atlete iscritte.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria