ASD CIVITAVECCHIA VOLLEY: “Marchio di Qualità” FIPAV e “SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO”

dic 7th, 2013 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

“È ufficiale, la Federazione Italiana Pallavolo, oltre ad aver riconosciuto per la seconda volta il

Marchio di Qualità             all’ASD CIVITAVECCHIA VOLLEY per il biennio 2014-2015,              le ha conferito il prestigioso riconoscimento di                            “SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO”.

La notizia arrivata al termine dell´ultimo Consiglio Federale, è stata accolta con immensa gioia e soddisfazione dal direttivo della società rossonera riuscita, in poco più di 6 anni, ad entrare nel ristrettissimo gotha delle migliori società a livello nazionale.

Rispetto al Marchio di Qualità il titolo di Scuola Federale, rappresenta un premio di ancor più elevato valore destinato a quelle società che hanno saputo migliorare i propri standard sportivi e organizzativi nel corso degli anni.
La qualifica di “Scuola di Pallavolo Federale” è stata assegnata con un severo criterio di scelta basato fondamentalmente sulla competenza di chi gestisce e determina le linee guida dell´Associazione Sportiva, a partire quindi dai Dirigenti e fino alla valutazione della preparazione di ogni singolo allenatore.
Nello specifico questi i requisiti dettati dalla Fipav per avere diritto al riconoscimento:

  • presenza di un tecnico con qualifica di 3° livello giovanile (auspicabile presenza anche di tecnico con laurea in Scienze Motorie o Diploma ISEF);
  • partecipazione all’attività promozionale organizzata dal CP di riferimento; 
  • progetti in essere con Istituti Scolastici.

Grande importanza dunque hanno avuto i progetti scuola, la partecipazione all’attività promozionale federale e la presenza di uno staff tecnico, supervisionato dall’esperto e attento Roberto Pierini, composto da allenatori tutti qualificati che qui ricordiamo: Claudio Bencini (allievo allenatore), Valerio Volpe (allievo allenatore), Silvia Bertié (1° grado e 2° livello giovanile), Andrea Gabelli (1° grado e 2° livello giovanile), Ennio Sagnotti (1° grado e 2° livello giovanile), Cristiano Cesarini (2°grado e 2° livello giovanile), Mauro Ceccarini ( 2° grado e 2° livello giovanile), Prof. Antonello Tropiano (3° grado e 3° livello giovanile diplomato ISEF), Prof. Francesco Accardo ( 3° grado e 3° livello giovanile diplomato ISEF e laureato in Scienze Motorie).

Dopo un breve confronto la dirigenza all’unanimità ha deciso di designare Direttore della Scuola Federale di Pallavolo il Prof. Francesco Accardo, considerati i titoli da lui posseduti e la storia pallavolistica che egli rappresenta per la città di Civitavecchia.
Il conferimento all’ASD Civitavecchia Volley di “SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO” e del “Marchio di Qualità per l’attività giovanile” rappresentano delle validissime credenziali per incrementare e migliorare il già promettente settore giovanile, che ad oggi vanta 3 gruppi di minivolley, 2 gruppi di under 12-13 femminile, 2 gruppi di under 13-14 maschile, un gruppo di under 16 femminile e un gruppo di seconda divisione femminile under18.”

Ufficio Stampa ASD Civitavecchia Volley

www.civitavecchiavolley.it

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO. Gli allenatori di Eccellenza e Promozione chiedono chiarezza al presidente Zarelli

nov 10th, 2020 | By
calcio-x-allenatori

I tecnici dei campionati laziali hanno scritto una lettera al Cr Lazio per chiedere una decisione chiara. Tra di loro anche gli allenatori di Civitavecchia, Corneto Tarquinia e Ladispoli www.bignotizie.it Civitavecchia Novembre 9, 202048 Alzano la voce gli allenatori di Eccellenza e Promozione del Lazio. Lo fanno per mezzo di una lettera inviata al presidente Zarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria