ARICCIA. TROFEO GIOVANILE DI CROSS – 1^ prova Regionale prima prova del CdS Assoluto

gen 21st, 2015 | By | Category: Eventi
  • Share/Bookmark

Ariccia. TROFEO GIOVANILE DI CROSS – 1^ prova Regionale
Civitavecchia 21-01-2015
di Patrizia Rotolo – Tirreno Atletica Civitavecchia
Isabella Papa ( foto M. De Angelis)
Prima giornata di Cross presso Ariccia, valida per la prima prova del Trofeo Giovanile e per la prima prova del CdS Assoluto che assegna anche i titoli individuali regionali di categoria.
Massiccia partecipazione con più di 1300 iscritti che, graziati dal meteo, hanno affrontato un percorso piuttosto impegnativo con pendio iniziale, curve a gomito , una salita ripida su per la collina e subito la discesa seguita da un falsopiano, tutto sul terreno reso fangoso dalle piogge della notte precedente.
Prima giornata di Cross presso Ariccia, valida per la prima prova del Trofeo Giovanile e per la prima prova del CdS Assoluto che assegna anche i titoli individuali regionali di categoria.
Massiccia partecipazione con più di 1300 iscritti che, graziati dal meteo, hanno affrontato un percorso piuttosto impegnativo con pendio iniziale, curve a gomito , una salita ripida su per la collina e subito la discesa seguita da un falsopiano, tutto sul terreno reso fangoso dalle piogge della notte precedente.
Sulla distanza di 8km, Isabella Papa (’95) non ha mostrato il minimo timore, né per il percorso né per le avversarie ed è tornata la leonessa di sempre che l’ha portata in seconda posizione assoluta dietro la portacolori della Roma sud classe ’87 e prima per la categoria Promesse aggiudicandosi il titolo regionale. Medesimo tracciato per Davide Galeani, un rientro alla grande, dopo un lungo infortunio, che lo piazza in 15^ posizione.
Le Categorie giovanili hanno destato particolare attenzione negli istruttori Federico Orlando e Federico Ubaldi: buona parte dei loro atleti hanno avuto il passaggio alla categoria successiva e questo ha comportato un incremento della distanza da percorrere. Il percorso, seppur più agevole rispetto al giro completo riservato agli adulti, ha in serbo le insidie peggiori cioè il controllo dell’avversario, lo sforzo accentuato dal terreno non asciutto e la prova a se stessi che si può andare “oltre”. E da qui i soliti immancabili spintoni, gomitate, cadute, scivolate con le suole zavorrate dal fango e poi il rialzarsi , la ripresa della corsa e il passaggio sotto l’arco del traguardo con il sorriso soddisfatto tra gli applausi del pubblico amico. Per gli esordienti B-C (2006-2009) sui 400m medaglia per Alessia Faedda 10^, ad un passo da lei Elena Dolci all’esordio in categoria, poche lunghezze dietro per Roberta Foschi e Myriam Tofi. Il lato blu vede arrivare tra i primi Leonardo Dolci seguito poco dopo da Simone Galeani e Lorenzo Braccini. 800m per la cat A per la tenace Francesca Chiodi mentre per Caterina Riccetti Beatrice Di Luca e Sara Faedda ingresso ottimo nella cat. Ragazze sui 1000m insieme alla veterana Elisa Giordano; 500m in più per i Ragazzi (2002-2003)Enrico Dandolo, Luca Sartorelli, Riccardo Vitali, Stefano Braccini e Gabriele Romiti. Transito importante alla categoria Cadetti (2001) sul percorso da 2500m per Filippo Masoni, Luca Di Gruso e Francesco Dandolo.
Il percorso top di 10 km è riservato ai Senior con le punte di diamante di Emiliano Catullo, leggermente penalizzato dall’andamento del percorso che al contempo però, sfrutta come prova per aumentare la resistenza muscolare, ad un passo da lui l’infaticabile Federico Ubaldi tenacia, tecnica e tempra combattiva lo rendono un ottimo atleta e un esempio per i suoi ragazzi.
Una menzione a parte va sicuramente al sempre crescente numero di papà che entrano in maniera attiva nella Tirreno Atletica. Prima solo accompagnatori e sostenitori, via via però l‘energia dei figli innesca in loro la voglia di partecipazione facendo aumentare così la coesione del gruppo, il senso goliardico e l’interscambio di positività nei vari livelli societari (dirigenza-atleti-famiglie): Felice Tofi, Antonio Galeani, Giulio Braccini, Giuseppe Romiti, Massimo Dolci, Antonio Vitali e Fabrizio Sartorelli sono sempre pronti a schierarsi su qualsiasi percorso e a dare il loro valido contributo.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Il melograno: Uno Sport per tutti

giu 13th, 2021 | By
sport-x-tutti-il-melograno-1
  • Share/Bookmark


FIKBMS: Rachele Tidei campionessa italiana professionisti di Muay Thai WMC 50 kg

nov 23rd, 2020 | By
tidei-rachele

FIKBMS:Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe, Sambo Rachele Tidei, Azzurra Senior, convince e vince il Titolo Italiano Pro di Muay Thai WMC…. dopo 6 mesi di duro lavoro ce l’abbiamo fatta…. e questa volta non per gli eventi culturali che solitamente fanno spiccare la cittadina collinare anche oltre i confini italiani, ma per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAMANO A2. L’ASD Handball Flavioni Civitavecchia farà visita al Conversano

nov 4th, 2020 | By
flavioni-grosseto-3

Pallamano, la Flavioni “vede” la prima di campionato Inizierà domenica la serie A2 per le gialloblù che faranno visita al Conversano Novembre 3, 2020 Dopo tanta attesa, inizierà domenica il campionato di serie A2 femminile per l’ASD Handball Flavioni Civitavecchia. Il debutto della squadra di Patrizio Pacifico sarà domenica prossima sul campo del Conversano, squadra della
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


SITTING VOLLEY: la Nazionale Italiana maschile a Civitavecchia il 23-24-25 Ottobre

ott 22nd, 2020 | By
sitting-volley-nazionale-m-a-civitavecchia

Torna a radunarsi la nazionale maschile di sitting volley che lavorerà a Civitavecchia da venerdì 23 a domenica 25 ottobre. Tra gli atleti convocati dal tecnico federale Emanuele Fracascia figura il romano Fabio Marsiliani, atleta del Fonte Roma Eur vice campione d’Italia. Venerdì 23 ottobre la conferenza stampa. Comunicato della Pallavolo Civitavecchia Il fattivo e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020 a Civitavecchia

ott 19th, 2020 | By
campionato-italiano-pesca

Organizzazione perfetta per il Campionato Italiano di pesca con canna da riva FIPSAS Master 2020 CIVITVECCHIA –19 Ottobre 20207 Domenica 18 ottobre, nelle acque del Porto di Civitavecchia, si è concluso il Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020. Sul podio, per la conquista del gradino più alto, Mengozzi Valerio della società
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria