Alzheimer: cura e prevenzione con l’attività fisica presso la Società Sportiva Wellness Club Top Line

ott 11th, 2013 | By | Category: Medicina e Sport
  • Share/Bookmark

Alzheimer: cura e prevenzione con l’attività fisica

Il morbo di Alzheimer è una grave patologia neurodegenerativa per cui oggi la medicina non è purtroppo in grado di offrire terapie efficaci. Trial clinici dimostrano che è però possibile prevenire e persino rallentare l’Alzheimer in modo naturale, con l’attività fisica.

Ieri, mercoledì 21 settembre 2011, si è celebrata la XVIII Giornata Mondiale dell’Alzheimer, malattia invalidante del sistema nervoso che conduce progressivamente, e talvolta rapidamente, alla demenza.

Il morbo di Alzheimer rappresenta una delle prime cause di disabilità negli anziani, provocando declino delle capacità cognitive, in primo luogo della memoria, e perdita dell’autosufficienza.

Solo in Italia sono oltre 800.000 le persone affette dalla malattia di Alzheimer. E le previsioni sono allarmanti: il Rapporto Mondiale Alzheimer 2011 stima che nel 2050 ci saranno nel mondo 115 milioni di malati.

Nuove evidenze scientifiche dimostrano che l’esercizio fisico ha effetti sorprendenti nell’Alzheimer, specie se si considera che non esistono farmaci che possano curare questa patologia, ma solo contenerne i sintomi, spesso a prezzo di pesanti effetti collaterali.

L’attività fisica regolare e costante è in grado di diminuire del 40% il rischio di soffrire di morbo di Alzheimer, di ritardare anche di anni l’esordio della patologia e persino di rallentare la sua progressione in chi ne sia già stato colpito, soprattutto quando il moto venga praticato fin dai primi sintomi.

Il movimento fisico sostiene le performance cognitive poiché incrementa la circolazione sanguigna (anche) a livello del cervello e migliora la comunicazione tra cellule nervose. Ha inoltre importanti effetti indiretti, perché contrasta obesità e ipertensione arteriosa, fattori che hanno un ruolo concausale nell’Alzheimer.

Quale e quanta attività fisica è necessaria per prevenire e rallentare l’Alzheimer? Va praticata un’attività aerobica (corsa, camminata di buon passo, nuoto, bicicletta ecc.), almeno a giorni alterni, per almeno mezz’ora continuativa per volta, meglio ancora se affiancata da qualche esercizio anaerobico (piccoli pesi, piegamenti, flessioni) e di scioglimento articolare (stretching).

Non finirà mai di stupire come cambiamenti semplici e naturali dello stile di vita possano in molti casi fare di più e meglio di ciò che la medicina e la farmacologia riescano a offrire, almeno a oggi.

Luca Avoledo – Salute, alimentazione e rimedi naturali

Read more: http://www.lucaavoledo.it/2011/09/alzheimer-cura-e-prevenzione-con.html#ixzz2hMUdzaLH

Read more: http://www.lucaavoledo.it/2011/09/alzheimer-cura-e-prevenzione-con.html#ixzz2hMUSKuga

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Giornata nera per lo SPORT e la SALUTE civitavecchiese: l’Adsp mette in vendita la camera iperbarica di Civitavecchia

nov 4th, 2020 | By
camera-iperbarica

Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale mette in vendita la camera iperbarica, Forno: ”Così di Majo scrive la parola fine sulla riapertura” www.0766news.it 3 Novembre 2020 Dopo anni di silenzio qualcosa si muove nel procedimento relativo alla camera iperbarica. Il problema è che, secondo l’associazione “Volontari Francesco Forno” quanto disposto dall’Autorità di sistema
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CAMERA IPERBARICA : appello ai sindaci del comprensorio del Litorale Nord di Roma

set 30th, 2019 | By
camera-iperbarica-2

Gianfranco Forno: se veramente la struttura, nell’area in cui si trova ora per la facilità di accesso dalla via Aurelia (a lato dell’attuale struttura) non può stare più in area demaniale, si potrebbe valutare di sdemanializzare tale area e lasciarla in loco. 29 settembre 2019085 CIVITAVECCHIA – Un appello ai sindaci del comprensorio affinché si attivino sinergicamente
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASSOCIAZIONE VOLONTARI “FRANCESCO FORNO” : Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

giu 3rd, 2017 | By
associzione-ff

Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

  • Share/Bookmark


A.Di.Civ – Associazione Diabetici Civitavecchia – Onlus – organizza la “Camminata per la Salute”

ott 16th, 2016 | By
A.Di.Civ - Associazione Diabetici Civitavecchia - Onlus

www.adiciv.it - L’Adiciv si propone di ripetere tale evento con frequenza mensile il zone diverse della città per promuovere l’abitudine all’attività fisica. A.Di.Civ. Onlus organizza la “Camminata per la Salute” 30 Ottobre 2016 dalle ore 09,00 alle ore 11.30 organizzata dall’A.Di.Civ. Onlus INVITO Alle Associazione di Civitavecchia Il sottoscritto Franco ARMENIO, in qualità di Presidente dell’intestataria associazione,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Defibrillatori in campo, l’obbligo slitta al 30 novembre. Decreto del ministro della Salute

lug 21st, 2016 | By
defibrillatore-defibrillatore

http://lazio.coni.it/  –  Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, aveva concesso una proroga di sei mesi all’attuazione del Decreto Balduzzi considerate le difficoltà riscontrate in tutta Italia da parte delle Società sportive dilettantistiche di dotarsi di defibrillatori semiautomatici. Nei giorni scorsi, tuttavia, è arrivata un
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria