Al via il progetto “Sport di tutti” voluto e promosso da Sport e salute S.p.A. in collaborazione con gli Organismi Sportivi.

gen 17th, 2020 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Civitavecchia 13 Gennaio 2020

Al via il progetto “Sport di tutti”
Ha ufficialmente preso il via il progetto “Sport di tutti” voluto e promosso da Sport e salute S.p.A. in
collaborazione con gli Organismi Sportivi.
Si tratta di un programma di intervento, per un valore complessivo pari a 7 milioni di euro, rivolto a tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche del territorio.

“Il diritto allo sport deve essere per tutti – spiega Marina Pergolesi Vice presidente dell’ASD Pallavolo Civitavecchia

 Con un concreto supporto alle famiglie che per le difficili condizioni economiche o sociali non possono permettersi i costi di attività sportive extra scolastiche e anche le associazioni che svolgono una importante attività di carattere sociale. Lo sport favorisce lo sviluppo delle capacità di integrazione e si socializzazione attraverso il confronto e l’interazione. Il progetto tende a garantire l’attività sportiva a titolo gratuito a favore di bambini e ragazzi le cui famiglie sono nell’impossibilità di sostenere spese extra scolastiche. Con questo progetto l’ASP Civitavecchia si colloca come punto di riferimento per la ricerca del livellamento della disuguaglianza sociale. Un tema molto intenso che richiede una grande riflessione affinché in uno stato democratico sia garantita una equa distribuzione delle scarse ricchezze disponibili”.

Lo sport non è di pochi, lo sport è di tutti.
Sport di tutti è un programma per favorire la pratica sportiva, è un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche di accesso allo sport e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità.

L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita attiva tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.
Sport di tutti è promosso da Sport e salute S.p.A. in collaborazione con gli Organismi Sportivi e si rivolge in questa prima fase a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni.
Sport di tutti Edizione YOUNG
Un percorso sociale, sportivo ed educativo con attività sportiva pomeridiana gratuita offerta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio.
Ha l’obiettivo di:
 garantire il diritto allo sport per ragazzi e famiglie in condizioni di svantaggio economico;
 incoraggiare i ragazzi a svolgere attività fisica;
 supportare le associazioni e le società sportive dilettantistiche;
 offrire servizi alla comunità di riferimento.

Un modello di intervento che intende supportare l’associazionismo sportivo di base, con attenzione alle ASD/SSD che svolgono attività di carattere sociale sul territorio.
Il progetto in sintesi
 2 ore a settimana di attività per la durata di 20 settimane;
 programma di attività diversificato per fasce d’età;
· dai 5 agli 8 anni: attività motoria di base;
· dai 9 ai 14 anni: attività polivalente, pre-sportiva e attività sportiva;
· dai 15 ai 18 anni: attività sportiva;

 copertura assicurativa per infortuni a tutti i partecipanti;
 presenza di un Operatore di sostegno al fianco del Tecnico sportivo, in caso di situazioni di disabilità;
 servizio di navetta, nei casi di difficile raggiungimento degli impianti sportivi con mezzi pubblici, ed espressamente autorizzati dalle Strutture Territoriali;

 fornitura di attrezzature sportive per le ASD/SSD partecipanti (con un minimo di 10 ragazzi).

Quali sono i requisiti per la candidatura delle ASD/SSD?
Consulta l’avviso pubblico al sito www.sportditutti.it nel quale sono indicati i requisiti necessari per la candidatura:
· iscrizione al Registro CONI valida per l’anno in corso;
· disponibilità di impianto dotato di attrezzature adeguate per svolgere l’attività sportiva;
· esperienze di attività sportiva nel settore giovanile, registrata presso un organismo sportivo di affiliazione;
· presenza di istruttori in possesso di laurea in Scienze Motorie o diploma ISEF, o di tecnici federali di 1° livello, in numero adeguato per garantire lo svolgimento dell’attività sportiva.

Le ASD/SSD riceveranno € 5 a partecipante alla settimana, fino a 20 settimane, a titolo di contributo per l’erogazione dell’attività sportiva di 2 ore a settimana per bambino o ragazzo e una fornitura di attrezzature sportive del valore di € 300 iva inclusa, adeguata alle attività sportive delle ASD/SSD e alle fasce di età dei bambini/ragazzi partecipanti.
Le ASD/SSD interessate potranno presentare la candidatura dal 12 novembre fino alle ore 16 del 4 dicembre 2019 al seguente link: area.sportditutti.it
Gli ulteriori dettagli e gli step di candidatura sono consultabili sull’avviso pubblico e sul sito internet di progetto www.sportditutti.it

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Il Parco di Civitavecchia dedicato all’indimenticato Flavio Gagliardini

feb 26th, 2020 | By
parco-flavio-inaugurazione

Sabato è il giorno del Parco di Flavio Tutto pronto per l’inaugurazione del parco giochi alla Marina. Appuntamento per tutti quelli che vorranno essere presenti per sabato alle 15.30 Civitavecchia Febbraio 26, 2020124 Ci sarà sabato dalle 15.30 l’inaugurazione del Parco Flavio Gagliardini. I lavori sono stati ultimati nei giorni scorsi e adesso è il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Windsurf Mondiali di Sorrento Australia: buono l’inizio per Camboni

feb 26th, 2020 | By
windsurf-mondiali-sorrento

Windsurf, Mondiali: buon inizio per Camboni A Sorrento, dopo la prima giornata, buone indicazioni sono arrivate per Camboni che è quinto. Al momento 22esimo Benedetti, 25esima Fanciulli Febbraio 25, 202034 Si è conclusa nella notte la prima giornata dei Mondiali di Sorrento, in Australia, per la classe RS:X. Dei 3 civitavecchiesi in gara l’unico che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


La Tirreno Atletica Civitavecchia è campione regionale Master

feb 26th, 2020 | By
gabriele-granella-696x835

Civitavecchia 25 febbraio 20200220 CIVITAVECCHIA – Domenica, nella bellissima location di Villa Guglielmi a Fiumicino, si è svolto il Campionato regionale di cross della cat. Master: la squadra della Tirreno Atletica Civitavecchia risponde in massa alla chiamata di Mauro Lorusso, tecnico coriaceo ed appassionato che ha curato passo passo l’amalgama della squadra e non manca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: la Meiji Kan Civiravecchia ai Campionati Regionali della FIK a Civita Castellana

feb 26th, 2020 | By
virginia-con-ragazzi-2020

trcgiornale.it karate-la-meiji-kan-fa-il-pieno-di-medaglie-a-civita-castellana Si sono tenuti domenica scorsa nel Palazzetto dello Sport di Civita Castellana i Campionati Regionali della FIK riservati alla specialità del kumite (combattimenti). Oltre 300 gli atleti impegnati in rappresentanza di 30 società che si sono dati “battaglia” in una competizione accesa e ricca di emozioni ma sempre caratterizzata da quel rispetto ed educazione
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: CORSO DI BAGNINO DI SALVATAGGIO

feb 24th, 2020 | By
corso-assistenti-bagnanti-2020

La Società Nazionale Salvamento comunica che venerdi 28 febbraio alle ore 18,30 c/o piscina comunale di via maratona a Civitavecchia verrà presentato il corso assistenti bagnanti 2020, le verranno date tutte le informazioni relative. Grazie L’istruttore Rino

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria