5 regole per mangiar sano e per scegliere gli “alimenti salva-cuore” promosse da Healthy Foundation:

mag 21st, 2015 | By | Category: Medicina e Sport
  • Share/Bookmark

Ecco le 5 regole per mangiare sano e proteggere al meglio il cuore: dagli alimenti ricchi di fibre, vitamine e omega 3, passando per la riduzione di sale, alcool e grassi saturi.

Verdura, frutta e pesce azzurro: ecco la dieta salvacuore

21 maggio 2015

Verdura, frutta e pesce azzurro: ecco la dieta salvacuore

Tutte le notizie del Ritratto della Salute
Le malattie cardiovascolari si sviluppano quando le arterie coronarie, che portano il sangue al cuore sono ostruite dalla formazione di placche causate dal deposito di colesterolo e di altri elementi. Di conseguenza il cuore si affatica e non pompa più il sangue correttamente. Nei paese Occidentali, queste patologie sono la più frequente causa di morte. Ne sono colpite, in modo particolare, le persone over70, ma a causa dello stile di vita scorretto, disturbi come l’ipertensione possono manifestarsi anche in età più giovane. Eppure la maggior parte dei fattori di rischio conosciuti (fumo, sedentarietà, obesità, diabete, pressione alta, colesterolo e sforzi fisici) sono potenzialmente modificabili, basta correggere le proprie abitudini, a partire dall’alimentazione.

Ecco dunque le 5 regole per mangiar sano e per scegliere gli “alimenti salva-cuore” promosse da Healthy Foundation:

Frutta e verdura – Scegliere alimenti che contengono molte fibre e nutrienti preziosi come vitamine e Sali minerali. In particolare, è importante consumare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, ma anche legumi e cerali integrali. Tra i cibi consigliati: fagioli, soia, orzo, pane e pasta integrale, piselli, cavoli e verdure a foglia verde, albicocche, mandorle, mirtilli, fragole, prugne e arance.

Pesce azzurro – Un alimento alleato del cuore è il pesce azzurro: è ricco, infatti, di vitamine e proteine, ed è la fonte principale di Omega 3, che esercita un effetto protettivo nei confronti del cuore, contrastando l’aumento dei livelli di colesterolo nel sangue.

Poco sale – Ridurre il consumo di sale: l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda non più di 5 g al giorno. Purtroppo in Italia, ne consumiamo almeno il doppio. Per condire i cibi, si possono però usare in alternativa, succo di limone, erbe aromatiche e spezie.

No all’alcool – Limitare il consumo di alcol: bere alcolici in quantità fa aumentare la pressione e il colesterolo. Al contrario, un bicchiere di vino rosso durante i pasti hanno un’azione protettiva del cuore.

Pochi grassi saturi – Limitare il consumo di cibi ricchi di grassi saturi, come carni rosse o formaggi grassi, o grassi idrogenati, contenuti, ad esempio, nella margarina. Sono alimenti che stimolano il fegato a produrre più colesterolo cattivo (LDL). Meglio preferire grassi polinsaturi come quelli contenuto nell’olio extravergine di oliva che, al contrario, riducono il colesterolo cattivo.

Questi campagna educazionale è realizzata grazie ad un educational grant di Servier Italia.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

CAMERA IPERBARICA : appello ai sindaci del comprensorio del Litorale Nord di Roma

set 30th, 2019 | By
camera-iperbarica-2

Gianfranco Forno: se veramente la struttura, nell’area in cui si trova ora per la facilità di accesso dalla via Aurelia (a lato dell’attuale struttura) non può stare più in area demaniale, si potrebbe valutare di sdemanializzare tale area e lasciarla in loco. 29 settembre 2019085 CIVITAVECCHIA – Un appello ai sindaci del comprensorio affinché si attivino sinergicamente
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASSOCIAZIONE VOLONTARI “FRANCESCO FORNO” : Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

giu 3rd, 2017 | By
associzione-ff

Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

  • Share/Bookmark


A.Di.Civ – Associazione Diabetici Civitavecchia – Onlus – organizza la “Camminata per la Salute”

ott 16th, 2016 | By
A.Di.Civ - Associazione Diabetici Civitavecchia - Onlus

www.adiciv.it - L’Adiciv si propone di ripetere tale evento con frequenza mensile il zone diverse della città per promuovere l’abitudine all’attività fisica. A.Di.Civ. Onlus organizza la “Camminata per la Salute” 30 Ottobre 2016 dalle ore 09,00 alle ore 11.30 organizzata dall’A.Di.Civ. Onlus INVITO Alle Associazione di Civitavecchia Il sottoscritto Franco ARMENIO, in qualità di Presidente dell’intestataria associazione,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Defibrillatori in campo, l’obbligo slitta al 30 novembre. Decreto del ministro della Salute

lug 21st, 2016 | By
defibrillatore-defibrillatore

http://lazio.coni.it/  –  Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, aveva concesso una proroga di sei mesi all’attuazione del Decreto Balduzzi considerate le difficoltà riscontrate in tutta Italia da parte delle Società sportive dilettantistiche di dotarsi di defibrillatori semiautomatici. Nei giorni scorsi, tuttavia, è arrivata un
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


DIRITTI E DOVERI DELLA PERSONA CON IL DIABETE: 17 MAGGIO 2016 ORE 9.00 Sala Conferenze Fondazione CARICIV

mag 16th, 2016 | By
locandina

www.adiciv.it - l’A.Di.Civ. Onlus organizza la presentazione e la sottoscrizione del Manifesto dei diritti e doveri della persona con diabete 17 maggio 2016 – Ore 9,00 Sala Conferenze Fondazione CARICIV Via Risorgimento, 14 – Civitavecchia A.Di.Civ. Onlus Via Isonzo, 3 – 00053 Civitavecchia (RM) Tel. 0766 31837 email: ad iciv2011@alice.it I dirittti e doveri della persona con diabete (1) Piano Nazionale
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria