36° Palio Marinaro di S. Fermina: Rione Aurelia m. e Pirgo f nei Senior, Galilei f. e Marconi m nei Junior

apr 29th, 2017 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

di ROMINA MOSCONI: “Il Presidente di Mare Nostrum 2000 Sandro Calderai molto soddisfatto per la manifestazione sportiva e degli eventi inseriti: il concorso e mostra fotografica,  il Torneo di Calcio Balilla, il Vespa Moto Raduno, la gara di pittura estemporanea … ”

www.civonline.it

Civitavecchia 24 Aprile  2017

CANOTTAGGIO. Di scena le regate Senior del 36° Palio Marinaro di S. Fermina tra i Rioni Storici. Vince la barca del rione Aurelia con a bordo: Farace, Di Donato, Di Bucci, Orlandi e Fraticelli

Sport, agonismo, cultura, allegria, convivialità, partecipazione, civitavecchiesità, solidarietà, sinergia tra associazioni-Enti-forze dell’ordine:

questi e tanti altri sono gli aspetti che hanno caratterizzato

il 36° Palio Marinaro tra i Rioni Storici della città in onore della patrona Santa Fermina promossa come sempre alla perfezione e con grande passione dall’Associazione Mare Nostrum 2000.

La due giorni di gare e di iniziative (sabato e domenica) si sono svolti in una buona cornice di pubblico. Dopo le gara di sabato fra gli equipaggi Junior (grazie al progetto della Mare Nostrum:

‘‘Il canottaggio contro l’abbandono sportivo precoce’’ nelle scuole in collaborazione con i dirigenti scolastici e i docenti delle scuole Secondarie di Secondo Grado di Civitavecchia col patrocinio del Coni e del Csi), tante persone domenica hanno assistito alle avvincenti e combattute gare di canottaggio a sedile fisso fra gli equipaggi maschili e femminili Senior.

L’equipaggio del cantiere Ulisse composto da Ciro Farace, Orlando Di Donato, Jonny Di Bucci, Davide Orlandi e Margherita Fraticelli (timoniere) sull’imbarcazione Stella Maris ha portato al successo il rione Aurelia al termine di una finale al cardiopalma: il cantiere Ulisse, dopo aver dominato per tre quarti la finalissima, sul finale si è dovuta difendere dall’attacco dell’equipaggio della Capitaneria di porto che difendeva i colori del rione Pirgo che ha chiuso al secondo posto con un distacco di soli tre secondi; per la Capitaneria di porto hanno gareggiato Daniele Manzo, Fabio Pipitone, Daniele Di Giorgio, Antonio Zuccaro e Remo Simone Rubiu (timoniere). Terzo il team degli Elettrici del rione Pantano con Gennaro Loiacono, Basilio Impastato, Gianni Bucci, Matteo Fanciullo e Antonino Ponzio (timoniere); quarti gli uomini dell’equipaggio dell’Avis portacolori del rione Centro Storico con Antonio Mattera, Roberto Ansaldo, Matteo Pintavalle, Gianfranco Gargiulo, Giorgio Ansaldo (timoniere). Quinto posto per l’altro equipaggio della Capitaneria di Porto per il rione San Liborio con Alfio Ragazzi, Pietro Visone, Lucio Nardecchia, Orlando Lorenzo Ramundo e Gabriee Gesso (timoniere).

Bellissime e avvincenti anche le sfide fra gli equipaggi femminili: le fantastiche donne del Palio ce l’hanno messa tutta e hanno dato vita a una gara combattuta e divertente che ha tenuto tutti col fiato sospeso fino alla fine. Tra le girls vittoria per la squadra ‘Alisei’ composta da Emilia Denaro, Alessandra Siniscalchi, Karem Tarcila Bermeo, Stefania Pepi e Ciro Cozzolino (timoniere); questo team è riuscito a riportare il rione Pigro alla vittoria dopo tanti anni. Secondo posto per le ragazze della Darsena Romana2 per il rione San Gordiano con Sandra e Stefania Centurioni, Emanuela Sodani, Cinzia Ceccarelli e Elio Urbani (timoniere); terzo posto per le ‘‘Invincibili’’ del rione San Liborio con Margherita Fraticelli, Patrizia Manunza, Patrizia Paparo, Katerina Nardangeli e Davide Orlandi (timoniere); dietro di loro l’equipaggio della Darsena Romana1 per il rione Campo Oro con Lorella Conti, Francesca Scotucci, Chiara Basconi, Clara Ricci e Antonino Ponzio (timoniere). Quinto posto per il team ‘‘Gli Angeli’’ per il Centro Storico con Daniela Pacini, Damaris Amalfitano, Marzia Bianco, Claudia Regina e Roberta Galletta (timoniere). La due giorni di kermesse sportiva si è chiusa con una gara fra equipaggi misti e poi con il terzo tempo mangereccio a suon di penne all’amatriciana e vino rosso cucinate dai ristoranti lo Stuzzichino e Dolce & Salato e proposte dai ragazzi dell’IIS. Sthendal, per ritemprare gli stanchi ma soddisfatti atleti.

«Il popolo del ‘‘Remo’’ sta crescendo – spiega il capitano della squadra Cantiere Ulisse e collaboratore della Mare Nostrum – è un grande movimento in fase di crescita; siamo sulla rotta giusta e ora motori avanti tutta per il Palio Marinaro estivo».

Va in archivio questa 36^ edizione del Palio Marinaro, ma non si può non evidenziare e applaudire il grande lavoro dell’instancabile presidente Sandro Calderai e del vicepresidente Enrico Grieco, nonché quello eccezionale dei mitici volontari e soci della Mare Nostrum 2000 Antonino Ponzio, Elio Urbani, Mario Piscini, Paolo Parigiani, Gennaro Loiacono, Basilio Impastato, Davide Orlandi, Antonio Mattera, Giorgio e Roberto Ansaldo, Roberto Muliello, Mario Borgi, Martina Capparella e Margherita Fraticelli, Franco Bisanti che per la Lega Navale di Civitavecchia ha curato l’allestimento del campo gara. Perfetta anche la direzione arbitrale a terra di Vincenzo Ricotta, Giovanni Spinelli e Mario Piscini nonchè quella a mare grazie ai volontari della Protezione Civile. Molto importante il servizio di sicurezza offerto dai carabinieri, dalla Capitaneria di Porto e dalla Protezione Civile; collaborativa come sempre a Lni Civitavecchia. La Croce Rossa, oltre a garantire l’assistenza medica, hanno proposto trucca-bimbi, dimostrazioni di manovre di salvamento pediatriche e, in collaborazione con l’Adiciv la misurazione gratuita della pressione arteriosa, della glicemia e del tasso di incidenza di propensione al diabete. Molto riuscite anche tutte le altre iniziative: corteo degli atleti con figuranti della Pro Loco e le associazioni preceduti dalla banda Ponchielli, il momento dedicato alle donne in rosa Andos del Dragon Boat, il concorso e mostra fotografica a cura dell’Ass. Cinefotografica CV, mostra e gara estemporanea di pittura a cura dell’Ass. Canto D’Amore, la Stazione Radio approntata dall’ARI Civitavecchia e il Torneo di Calcio Balilla (il ricavato è stato interamente devoluto all’As.Pro.Ha).

(24 Apr 2017 – Ore 19:48)

Palio Marinaro di Santa Fermina: vincono Marconi e Galilei

CANOTTAGGIO

di ROMINA MOSCONI

L’equipaggio femminile del liceo scientifico Galilei e quello maschile del Marconi sono stati i grandi trionfatori del 36° Palio Marinaro di Santa Fermina e 6^ edizione della competizione Junior. Grande successo per la manifestazione del Palio Marinaro promossa dall’associazione Mare Nostrum 2000 che si è aperta alle 9 con la benedizione degli equipaggi all’interno del Forte Michelangelo; poi è proseguita con l’allegro corteo con i stendardi dei vari Rioni Storici accompagnato dalla banda Ponchielli diretta dal maestro Dario Feoli, dal gruppo di figuranti della Pro Loco grazie alla sinergia con la presidente Maria Cristina Ciaffi e con tutti gli atleti junior, i loro docenti e le loro famiglie; nello specchio acqueo adiacente alla Rocca il parroco don Cono ha benedetto poi l’equipaggio del Dragon Boat dell’associazione Andos, disciplina sportiva riservata alle donne operate al seno ma valida anche per donne con altre patologie. Arrivati alla Rocca il presidente dell’associazione Mare Nostrum 2000 Sandro Calderai insieme all’assessore Enzo D’Antò, a monsignor Cono Firringa, alla presidente della Pro Loco Maria Cristina Ciaffi e alla presidente del Comitato Santa Fermina Ombretta Del Monte hanno tagliato il nastro della manifestazione sportiva a cui fanno da corollario tante altre imperdibili iniziative di ogni genere. Grazie al progetto nelle scuole portato avanti dalla Mare Nostrum 2000 prosegue a gonfie vele il progetto sociale ‘’Il canottaggio contro l’abbandono sportivo precoce’’. Molto combattute le batterie tenutesi nel molo Sardegna sul campo di gara realizzato dalla Lni Civitavecchia fra gli studenti del Galilei (Scientifico), Stendhal (Baccelli), Marconi, IIS Calamatta. Per quanto riguarda la competizione femminile vittoria delle ragazze del Liceo Scientifico per il Rione Pantano con la barca Villa Santina che hanno fermato il crono a 2’36’’52 (tra partecipanti e riserve c’erano Carlotta Mentonelli, Chiara Leone, Noemi Santucci, Maura Bruschi, Asia Galli e Angelica Coppola); seconde le ragazze del Calamatta 2 con 2’38’’05 (Eleonora Lanari, Patrizia Verbo, Marika Pacchiarelli e Barocca Francesca), terze Il Calamatta 1 con 2’58’’25 (Monica Mancini, Eleonora Conti, Aurora Gambaro, Chiara Raucci); quarte le ragazze del Marconi con 3’05’’11 (Sara Mrzyglod, Marta Casciani, Alessia Serra, Eleonora Foschi). Nel maschile vittoria del Marconi2 che hanno regatato coi colori del Rione Pirgo sulla barca Centumcellae con il tempo di 2’18»09; i componenti di questo gruppo sono stati Flavio Moroni, Renato Sgriscia, Giorgio Ansaldo e Abraao Silva Morales. Secondo posto per l’IIS Calamatta 2 (Lorenzo Chinappi, Nando Santangelo, Jacopo Antonelli, Gabriele Urbani, Alessandro Agnino, Giuseppe Giordano, Gianluca Sfascia, Marco De Santis, Andrea Provaroni) per il Rione Aurelia con l’imbarcazione Stella Maris e col tempo di 2’23»81. Terzi i ragazzi del Baccelli1 per il Rione Storico Campo Oro con la barca Centumcellae e il tempo di 2’24’’86 (Michael Starrabba, Eugenio Gabellone, Federico Ferrandez e Mattia Presutti). Quarto l’equipaggio Baccelli2 per il Rione Storico Aurelia sulla barca Centumcellae e con il tempo di2’31’’02 (Flavio Fustaino, Marco Santini, Michele Castaldo e Di Maio Gabriele). Quinti i ragazzi del Baccelli, sesti quello dello Scientifico e settimi quelli del Marconi. La prima giornata è andata benissimo grazie al lavoro del presidente Enrico Calderai del vicepresidente Enrico Grieco e dei volontari e soci della Mare Nostrum 2000 Antonino Ponzio, Elio Urbani, Mario Piscini, Paolo Parigiani, Gennaro Loiacono, Basilio Impastato, Davide Orlandi, Antonio Mattera, Mario Borgi, Franco Bisanti, Martina Capparella e Margherita Fraticelli. ottima la direzione di gara dei due giudici Vincenzo Ricotta e Mario Piscini. Molto importante il servizio di sicurezza offerto dai carabinieri, dalla Capitaneria di Porto e dalla Protezione Civile. Domani il Palio proseguirà con la gara fra i Rioni Storici rappresentati dagli equipaggi maschili e femminili senior. Alle 9 ritrovo atleti presso il campo di gara nel molo Sardegna del porto storico (adiacente al Forte Michelangelo), poi si procederà con la verifica degli equipaggi e l’estrazione delle batterie e delle acque e poi si susseguiranno le varie batterie eliminatorie e finali. Molto attesa come sempre la gara fra gli equipaggi integrati con la collaborazione dell’associazione Stella Polare e del Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella. Alle 12.30 (circa) sono previste le premiazioni. Testimonial dell’evento la pluricampionessa di windsurf Veronica Fanciulli (Gs Aeronautica Militare Italiana e portacolori della squadra azzurra femminile). Dalle 14.30 alle 20 la seconda edizione del Torneo di Calcio Balilla di Santa Fermina presso l’atrio della ex Stazione Marittima nel porto storico; il ricavato sarà devoluto all’AsProHa. A corollario della manifestazione il Vespa Moto Raduno, la gara fotografica e la gara di pittura estemporanea.

(22 Apr 2017 – Ore 19:13)

 

 

  • Share/Bookmark
Tags: ,

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Civitavecchia Calcio 1920 festeggia 100 anni

mar 7th, 2020 | By
calcio-1-696x392

Civitavecchia Calcio 1920 festeggia 100 anni CIVITAVECCHIA – Sarà l’8 marzo, in concomitanza della gara casalinga contro la PMC, il primo appuntamento che si sono dati tifoseria e società per il festeggiamenti del Centenario della Vecchia. Cento anni di storia in cui si è toccato e vissuto a cuore aperto il professionismo, vicissitudini poi che, tra alti e bassi,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Parco di Civitavecchia dedicato all’indimenticato Flavio Gagliardini

feb 26th, 2020 | By
parco-flavio-inaugurazione

Sabato è il giorno del Parco di Flavio Tutto pronto per l’inaugurazione del parco giochi alla Marina. Appuntamento per tutti quelli che vorranno essere presenti per sabato alle 15.30 Civitavecchia Febbraio 26, 2020124 Ci sarà sabato dalle 15.30 l’inaugurazione del Parco Flavio Gagliardini. I lavori sono stati ultimati nei giorni scorsi e adesso è il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Windsurf Mondiali di Sorrento Australia: buono l’inizio per Camboni

feb 26th, 2020 | By
windsurf-mondiali-sorrento

Windsurf, Mondiali: buon inizio per Camboni A Sorrento, dopo la prima giornata, buone indicazioni sono arrivate per Camboni che è quinto. Al momento 22esimo Benedetti, 25esima Fanciulli Febbraio 25, 202034 Si è conclusa nella notte la prima giornata dei Mondiali di Sorrento, in Australia, per la classe RS:X. Dei 3 civitavecchiesi in gara l’unico che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


La Tirreno Atletica Civitavecchia è campione regionale Master

feb 26th, 2020 | By
gabriele-granella-696x835

Civitavecchia 25 febbraio 20200220 CIVITAVECCHIA – Domenica, nella bellissima location di Villa Guglielmi a Fiumicino, si è svolto il Campionato regionale di cross della cat. Master: la squadra della Tirreno Atletica Civitavecchia risponde in massa alla chiamata di Mauro Lorusso, tecnico coriaceo ed appassionato che ha curato passo passo l’amalgama della squadra e non manca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: la Meiji Kan Civiravecchia ai Campionati Regionali della FIK a Civita Castellana

feb 26th, 2020 | By
virginia-con-ragazzi-2020

trcgiornale.it karate-la-meiji-kan-fa-il-pieno-di-medaglie-a-civita-castellana Si sono tenuti domenica scorsa nel Palazzetto dello Sport di Civita Castellana i Campionati Regionali della FIK riservati alla specialità del kumite (combattimenti). Oltre 300 gli atleti impegnati in rappresentanza di 30 società che si sono dati “battaglia” in una competizione accesa e ricca di emozioni ma sempre caratterizzata da quel rispetto ed educazione
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria