1° Ed. SUPERENDURO MTB MONTI DELLA TOLFA 9-09-2012. …

set 14th, 2012 | By | Category: Eventi
  • Share/Bookmark

956Enduro
Una ventata di internazionalità sui monti della Tolfa
Una grande giornata di Superenduro è stata quella di domenica 9 settembre sui Monti della Tolfa. Il comitato organizzatore, più altri volontari locali quali: la Protezione Civile, i cacciatori di Tolfa, il gruppo podisti Airone, Generatio 90, i motociclisti del gruppo Salti Infiniti, la Croce Rossa, le jeep del gruppo Friend’s Club Off Road Roma e tanti altri, hanno regalato ai biker una gara da ricordare, che ha visto il ritorno al successo di Andrea Bruno. Per la prima volta il circuito gravity più seguito d’Europa ha fatto tappa a due passi da Roma, allargando così gli orizzonti.

Sentieri tortuosi, tratti guidati e scorrevoli da puro godimento, risalite toste, sui Monti della Tolfa non è mancato niente e le facce dei biker al traguardo erano sfinite ma ricche di gioia per aver portato a termine una gara ricca di forti emozioni.

I Monti della Tolfa sono stati definiti un paradiso per i biker, apprezzamento questo citato anche dai rider americani che hanno accompagnato Andrea Bruno.

Il rider Transition – Ready2Ride è stato imprendibile per gli avversari ed ha mandato in visibilio il pubblico del Canyon in mezzo al Faggeto di Allumiere regalando ai numerosi presenti scene di guida impressionanti. Manuel Ducci che ci ha provato fino alla fine, ha dovuto cedere per una foratura sull’ultima PS che lo ha messo fuori gioco per il gradino più alto del podio. Il pilota Ibis Life Cycle che già dal giorno di giovedì, ospite del Tolfa Hotel, si preparava sui percorsi della gara si è dovuto accontentare della seconda piazza. Sul podio è salito anche il campione italiano Davide Sottocornola (Ibis Team Cicobikes Endura), veloce ma non abbastanza per impensierire i due avversari. Quarta posizione assoluta per Leoluca Scurria (Surfing Shop), davanti a Joseph Murachelli (Ibis Life Cycle), per la prima volta nella top five. Tra le donne prima vittoria per Valentina Macheda (Ibis Life Cycle), che si è tolta la soddisfazione di battere un’atleta della Coppa del Mondo di Cross Country, la svizzera Natalie Schneitter (Scott Mauna Loa Bikers).

Numerosi erano i fotografi tra cui quelli locali dell’associazione Click di Allumiere che hanno catturato immagine mozzafiato. Sulla pagina Facebook SuperEnduro Monti della Tolfa, potrete vedere oltre che alle numerose foto anche alcuni filmanti aeree che sono stati girati dai ragazzi dell’Elymania Modellismodi Roma. Sperando di riuscire a riportare la carovana del SuperEnduro sui Monti della Tolfa, il comitato organizzatore ringrazia tutte le persone che hanno lavorato, il comune di Tolfa e Allumiere, le Università Agrarie di Tolfa e Allumiere per aver contribuito alla perfetta riuscita dell’evento.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

1° Edizione Superenduro MONTI DELLA TOLFA – 5° Prova Sprint circuito Superenduro 2012

1° Campionato Regionale Lazio MTB Enduro – con il patrocinio dei Comuni di Tolfa e Allumiere e dell’Università Agraria.

DATA: Domenica 9 SETTEMBRE 2012

LOCALITA’: TOLFA (RM) – LAZIO – Italia

ORGANIZZAZIONE: SIX INCH ASD BIKESTORE RACING TEAM

ENTE: FCI, aperta agli enti

PERCORSO: ca. 38 km e 1.290 Mt. di dislivello intervallati da 4 Prove Speciali (PS) cronometrate, denominate: PS1 – “Warm-Up”, PS2 – “Tralicci”, PS3 – “Pistino”, PS4 “Faggeto”.

Gara atipica nel panorama SuperEnduro, in quanto la partenza della PS1 è a pochi metri dallo Start iniziale, direttamente dalla Piazza Vittorio Veneto.

Una SPRINT che inizia in discesa e si conclude in discesa.

Per la categoria PROMO SPORT sono previste la PS3 e la PS4 di cui il primo trasferimento è con dislivello negativo. Un’occasione per tanti appassionati, di provare questa disciplina nel circuito top- level a fianco dei campioni dell’enduro.

RITROVO: Domenica 09/07 dalle ore 8.00 – Piazza Vittorio Veneto – TOLFA

PARTENZA E TRASFERIMENTI: Briefing gara ore 09:00 presso palco partenza. Ore 9.30 Partenza di 3 Biker ogni minuto con ordine di partenza secondo regolamento Super Enduro.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Tolfa 11.09.2012

Superenduro Andrea Bruno torna sul gradino più alto del podio
Freeride-Enduro
Una grande giornata di Superenduro.

Non poteva andare diversamente a Tolfa, località immersa nella natura selvaggia laziale. Una location ideale per la mountain bike, che si è affacciata per la prima volta al mondo del Superenduro grazie agli sforzi dei ragazzi del Six Inch ASD Bike Store Racing Team affiancati dalle amministrazioni di Tolfa e Allumiere.
Luigi, Gianluca, Ciccio ed Achille, più altri volontari locali hanno regalato ai biker una gara da ricordare, che ha visto il ritorno al successo di Andrea Bruno. Per la prima volta il circuito gravity più seguito d’Europa ha fatto tappa a due passi da Roma, allargando così gli orizzonti. Tanti i debuttanti assoluti domenica a Tolfa, facce e nomi nuovi che si aggiungono al già numeroso popolo del Superenduro!
Sentieri tortuosi, tratti guidati e scorrevoli da puro godimento, risalite toste, a Tolfa non manca niente e le facce dei biker al traguardo la dicono lunga sul livello di questa prima edizione del Superenduro dei Monti della Tolfa. Un tempo zona mineraria, oggi un patrimonio di tutta la nazione conservato dalle università agrarie, decine di migliaia di ettari di natura incontaminata, con mucche e cavalli allo stato brado. Non c’è traccia dell’uomo, ma solo dei biker, un paradiso apprezzato anche dai rider americani che domenica hanno accompagnato Andrea Bruno. Un bel modo per festeggiare il ritorno alla vittoria dopo un’estate segnata dalla cattiva sorte.
Domenica il rider Transition – Ready2Ride è stato imprendibile per gli avversari. Manuel Ducci ci ha provato fino alla fine, ma una foratura sull’ultima PS ha spento definitivamente i sogni del pilota Ibis Life Cycle, alla fine secondo assoluto. Sale sul podio anche il campione italiano Davide Sottocornola (Ibis Team Cicobikes Endura), veloce ma non abbastanza per impensierire i due avversari. Quarta posizione assoluta per Leoluca Scurria (Surfing Shop), davanti a Joseph Murachelli (Ibis Life Cycle), per la prima volta nella top five. Tra le donne prima vittoria per Valentina Macheda (Ibis Life Cycle), che si toglie la soddisfazione di battere un’atleta della Coppa del Mondo di Cross Country, la svizzera Natalie Schneitter (Scott Mauna Loa Bikers).
Il campione 2011 è partito subito col piede giusto, vincendo la prima PS ‘Start up’ che partiva proprio dalla piazza di Tolfa. Subito Dietro Manuel Ducci, a poco più di un secondo, dimostra di essere in giornata. Più staccato Sottocornola, terzo a 7’9, davanti a Scurria e Murachelli. Il lungo trasferimento che porta alla PS 2 carica ancor di più Andrea Bruno, che vince nuovamente, mettendo 13’50 tra sé e Ducci, un margine che sa già di fuga a metà gara. Sottocornola è nuovamente terzo ma a 37′ e precede Murachelli e Pietro Chinucci.
Il controllo orario di metà gara, immerso nella natura selvaggia, offre qualche minuto di ristoro in una giornata caldissima e con ancora molti chilometri da percorrere. I primi rider raggiungono la PS 3 dopo un trasferimento durissimo e Ducci risponde a Bruno vincendo la prova e riprendendosi 9’4, con Sottocornola terzo a 13’2. Quarta posizione per Scurria, che stavolta fa meglio di Murachelli. Sulla PS 4 Ducci tenta il tutto per tutto, ma stallona una gomma e perde quasi un minuto, con Andrea Bruno che manda in visibilio il pubblico del Canyon in mezzo al faggeto e va a riprendersi quella vittoria assoluta che cominciava a mancare da troppo tempo.
Ora per il Superenduro è in arrivo un periodo davvero caldo, con le due Supermountain di Pila e Scopello nelle prossime settimane, che faranno da preludio al gran finale del mese di ottobre.
fonte: comunicato stampa
Pubblicata il: 11-09-2012
Read more: http://www.solobike.it/solobike/news/id/0/tipo-notizia/Freeride-Enduro#ixzz26GFDNo00
www.superenduromtb.com

Sestili Luigi

delegato allo Sport Comune di Tolfa (Roma)

cel. 340/3336700

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Il melograno: Uno Sport per tutti

giu 13th, 2021 | By
sport-x-tutti-il-melograno-1
  • Share/Bookmark


FIKBMS: Rachele Tidei campionessa italiana professionisti di Muay Thai WMC 50 kg

nov 23rd, 2020 | By
tidei-rachele

FIKBMS:Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe, Sambo Rachele Tidei, Azzurra Senior, convince e vince il Titolo Italiano Pro di Muay Thai WMC…. dopo 6 mesi di duro lavoro ce l’abbiamo fatta…. e questa volta non per gli eventi culturali che solitamente fanno spiccare la cittadina collinare anche oltre i confini italiani, ma per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAMANO A2. L’ASD Handball Flavioni Civitavecchia farà visita al Conversano

nov 4th, 2020 | By
flavioni-grosseto-3

Pallamano, la Flavioni “vede” la prima di campionato Inizierà domenica la serie A2 per le gialloblù che faranno visita al Conversano Novembre 3, 2020 Dopo tanta attesa, inizierà domenica il campionato di serie A2 femminile per l’ASD Handball Flavioni Civitavecchia. Il debutto della squadra di Patrizio Pacifico sarà domenica prossima sul campo del Conversano, squadra della
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


SITTING VOLLEY: la Nazionale Italiana maschile a Civitavecchia il 23-24-25 Ottobre

ott 22nd, 2020 | By
sitting-volley-nazionale-m-a-civitavecchia

Torna a radunarsi la nazionale maschile di sitting volley che lavorerà a Civitavecchia da venerdì 23 a domenica 25 ottobre. Tra gli atleti convocati dal tecnico federale Emanuele Fracascia figura il romano Fabio Marsiliani, atleta del Fonte Roma Eur vice campione d’Italia. Venerdì 23 ottobre la conferenza stampa. Comunicato della Pallavolo Civitavecchia Il fattivo e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020 a Civitavecchia

ott 19th, 2020 | By
campionato-italiano-pesca

Organizzazione perfetta per il Campionato Italiano di pesca con canna da riva FIPSAS Master 2020 CIVITVECCHIA –19 Ottobre 20207 Domenica 18 ottobre, nelle acque del Porto di Civitavecchia, si è concluso il Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020. Sul podio, per la conquista del gradino più alto, Mengozzi Valerio della società
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria